elementare

CALZOLAIO 1-2 elementare
FABBRO
PASTICCERE
FORNAIO

elementare


1-2 elementare, mestiere dell'artigiano, il calzolaio

CALZOLAIO  |  CALEGHER 1 > 2 elementare

Il cammino con i ragazzi verso le botteghe artigiane inizia solitamente dalla visita al Palazzo Mocenigo, Museo del Tessuto e del Costume con i percorsi sul Profumo, che consente un rapido excursus sulla storia della calzatura a Venezia.
Esemplari unici, custoditi nelle sale del museo, ma anche le fotografie dell’epoca consentono agli studenti di calzare a pennello anche questo mestiere. Il percorso esterno continua a piedi verso campo San Tomà dove, in un unico colpo d’occhio, la Scoletta dei Calegheri e la Chiesa di San Tomà testimoniano l’attività a Venezia di zavateri e calegheri. Oggi le botteghe di questi artigiani sono sacrificate in spazi ristrettissimi e solo il generoso sforzo di alcuni di essi, con maggiore disponibilità di spazi, trasforma i laboratori in punti di incontro speciali. Disposti a mostrare come si realizza o si ripara una scarpa, i calzolai di oggi aprono le porte a scarpe vecchie e a idee nuove!

1-2 elementare

1-2 elementare


1-2 elementare, mestiere dell'artigiano, il calzolaio

FABBRO  |  FRAVO 1-2-elementare

I manufatti prodotti da questo mestiere hanno lasciato testimonianze ovunque nel città di Venezia: lungo le calli, sui balconi, sui portoni…La Basilica di San Marco nel suo arcone centrale mostra la rappresentazione a rilievo più famosa di questo mestiere;  nella chiesa di San Moisè, un tempo sede istituzionale dell’Arte, potremmo scoprire grazie ad alcuni indizi, l’altare dedicato ai fravi; nel tempio votivo del Santissimo Redentore, luogo di grande devozione per i veneziani, non mancano opere sbalzate a testimonianza della stessa arte. Passato e presente si fondono, così oggi i protagonisti di quest’arte fabbrile sono presenti ed attivi con le loro famiglie ed i loro laboratori nella città. Famiglie scese dalla Lombardia, alcune sin dalla fine del ‘600, che oggi come allora sono pronte ad accoglierci nei loro laboratori, per farci scoprire che per battere il metallo c’è bisogno di forza e di un ritmo speciale, che la manualità si fa aiutare dalla tecnologia, e che fabbro è anche artista. Metalli, fuoco e ritmo… c’è tanto da scoprire!!!

1-2 elementare

1-2-elementare


1-2 elementare, mestiere dell'artigiano, il calzolaio

PASTICCERE  |  SCALETER 1-2-elementare

Scaleter in veneziano si identifica colui che fa e vende biscotti, ciambelle e dolciumi. Questa parola non sembrerebbe però avere molto a che fare con chi impasta farina, zucchero e uova… essa deriva, infatti, da alcune ciambelle, un tempo molto richieste soprattutto ai matrimoni, che venivano chiamate scalete perché decorate sulla superficie da segni che potevano assomigliare ai gradini di una piccola scala. Ecco quindi svelato un mistero legato alle parole! Ma quante altre cose potranno raccontare i pasticcieri che a Venezia infornano dolci di lunga tradizione come i bussolai buranelli o i baicoli! Buoni e un tempo anche utile nutrimento ai veneziani impegnati in mare per lunghi periodi, questi dolci oggi sono dei golosessi che possiamo gustare e magari imparare a fare!

elementare

1-2-elementare

1-2 elementare


1-2 elementare, mestiere dell'artigiano, il calzolaio

FORNAIO  |  FORNER O PISTOR 1-2-elementare

Un percorso veramente speciale, quello del fornaio, che coinvolgerà tutti i sensi dei giovani spettatori! In primo piano il pane ma non si mancherà di parlare e… gustare anche i dolci artigianali, che i panificatori veneziani sfornano da secoli ognuno in modo originale ma tutti con la stessa e semplice materia prima: la farina. All’interno dei forni, guidati dai maestri di bottega, in centro storico ma anche al Lido e a Cavallino Treporti, bambini e ragazzi ripeteranno il rito dell’impasto e alla fine proveranno il gusto di mangiare insieme il vero pane artigianale, quello che è buono anche domani, ma che rischia di essere sempre meno riconosciuto dai ragazzi soddisfatti soltanto dal prodotto standardizzato.

1-2-elementare