Lunedì, Dicembre 22, 2014

header web

Mestiere Artigiano

Mestiere Artigiano

Il Progetto

Introduzione:


I giovani di oggi, generazione delle "cose confezionate " "già pronte" e soprattutto delle "scelte/ richieste tutte uguali" per potersi sentire gruppo, sono molto spesso lontani dal riconoscere l'importanza delle cose fatte a mano, mosse da un desiderio che si fa prima reale nella mente e poi materiale grazie alla mano guidata dalla ragione. Sembra un processo complicato ma in realtà è naturale in particolar modo quando viene stimolato da un "non avere", da un "non riuscire" e quindi dalla necessità di mettere in moto l' intelligenza e poi la mano per fare. L'artigiano è infatti l'uomo artifex che ha permesso il costituirsi di villaggi e in seguito di città e che ha saputo a suo modo caratterizzare una civiltà dall'altra. 

Si cercherà anche quest'anno di sottolineare l'importanza e il valore dei Beni intangibili (Convenzione Unesco per la Salvaguardia del patrimonio culturale immateriale" approvata il 17 ottobre del 2003 dalla Conferenza generale dell'UNESCO) che attribuiscono unicità al mestiere e al suo prodotto finale, non solo quindi espressione materiale di un'idea ma di tutto un contesto storico, di tradizione, di prassi, rappresentazione ed espressione che viene tramandato il più delle volte oralmente di generazione in generazione.

 

I Giovani di Oggi Sono La Ricchezza di Domani

Puntare sull’educazione è una delle priorità strategiche del nostro Paese .
Per una organizzazione economica come la nostra, che rappresenta e tutela le piccole e piccolissime imprese veneziane con il loro carico di tradizione e saper fare che spesso non ha eguali, prima ancora di una priorità di natura pedagogica o sociale lo è dal punto di vista economico.

Infatti, investire sulle persone è la forma più lungimirante e redditizia con cui la nostra società può affrontare le sfide che ha di fronte.

Il primo passo per cambiare in fretta

Molte volte in questi anni ci siamo sentiti in dovere di avvertire gli insegnanti che il progetto “Il mestiere dell’artigiano. Benvenuto nella mia bottega!” NON prevede per i bambini/ ragazzi alcuna attività manuale.  Ci sono ottime ragioni, soprattutto di carattere pratico, per tale scelta di fondo, in particolare due: poco spazio a disposizione nelle botteghe artigiane, poco tempo da parte degli artigiani per dedicarsi ad un compito così delicato.
Oggi, al quarto anno di attività, siamo convinti che, al di là di oggettive situazioni di impedimento, sia il modo per  partire CON IL PASSO GIUSTO.

 

footer3

 è una iniziativa Confartigianato Venezia San Lio, Castello 5653/4, 30122 Venezia • tel 041 5299238 • segreteria@artigianivenezia.it